IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccediPartners

Condividere | 
 

 Sicurezza, scontro in Cdm: sinistra contro Amato, Prodi medi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Giuseppe95
2ª Categoria
2ª Categoria
avatar

Maschile Numero di messaggi : 99
Età : 22
Localizzazione : Zagarolo(RM)
Data d'iscrizione : 02.09.07

MessaggioTitolo: Sicurezza, scontro in Cdm: sinistra contro Amato, Prodi medi   Gio Set 06, 2007 11:07 am

Sicurezza, scontro in Cdm: sinistra contro Amato, Prodi media



Roma, 5 set. (Apcom) - Riunione tesa del Consiglio dei ministri. Non sul tema ufficiale, il decreto scuola, ma sulla sicurezza. Ad accendere la miccia, il ministro della Solidarietà sociale, Paolo Ferrero, al quale non sono andate giù le anticipazioni del piano del governo diffuse dai quotidiani e anche l'intervista del titolare dell'Interno Giuliano Amato che ha bollato come "sociologia d'accatto" quella che al ministero della Solidarietà difendono invece come "comprensione dei fenomeni".

Secondo quanto si apprende, Ferrero ci avrebbe messo poco a rendere pubblico il suo disaccordo, prendendosela direttamente con il titolare del Viminale. "Adesso basta - avrebbe infatti detto il ministro della Solidarietà Sociale - non possiamo dare l'impressione di voler inseguire il centrodestra con norme di polizia". Per lui e per la sinistra radicale, infatti, sta "diventando difficile" mettere la propria firma sotto provvedimenti che, è il pensiero del ministro, "non piacerebbero ai nostri elettori", che "hanno dovuto sopportare" già alcune iniziative "non condivisibili", ma accettate in nome dell'alleanza.

Perchè oltre al pacchetto sicurezza, i mal di pancia del Prc riguardano la costruzione della Finanziaria, l'approccio alla questione delle tasse, le polemiche sulla manifestazione del 20 ottobre. Questioni di merito, ma anche di metodo: il pacchetto sicurezza è da un paio di giorni sui quotidiani, ed è difficile pensare alla 'collegialità' in questo modo. Da qui la domanda di Ferrero: "Le decisioni si prendono qui in Consiglio dei Ministri, o nelle stanze del Partito democratico?". D'accordo Fabio Mussi, che ha invitato gli altri membri del Governo a stare attenti nell'usare "espressioni forti come 'tolleranza zero'" e a "distinguere il vero crimine dal disagio sociale".

Secca e tagliente la replica di Amato, il quale avrebbe a sua volta accusato Ferrero e la componente più di sinistra dell'Unione di "criticare tutto" e di partire a testa bassa contro ogni iniziativa. Non solo: Amato sarebbe andato oltre, indicando proprio questo atteggiamento di "continua critica" come una delle principale cause delle difficoltà incontrate dall'esecutivo.

Raffreddare gli animi è toccato a Romano Prodi: anche su questo argomento, avrebbe assicurato il premier, varrà il principio della collegialità delle decisioni. E, pur rispettando la scadenza delle tre settimane indicata dopo il vertice di ieri, ci sarà tutto il tempo per discutere la questione. Scontro quindi rimandato alla prossima volta, quando si sarà potuto lavorare ancora e trovare un'intesa complessiva sul provvedimento. Per questo è lecito supporre che del 'pacchetto sicurezza' si discuta, sempre fuori sacco, anche nella prossima riunione del Cdm, in calendario venerdì mattina.

La sinistra radicale e Ferrero in particolare non intendono farsi trovare impreparati all'appuntamento: "La nostra determinazione - dicono dal ministero - nè non solo quella di esprimere il dissenso, ma anche di avanzare delle proposte di diverse profilo, ad esempio sfruttando l'esperienza di governo delle città, come ad esempio per la prostituzione". E di pacchetto sicurezza si dovrebbe discutere anche domani nella riunione tra i segretari e i capigruppo parlamentari della sinistra radicale prevista per domani mattina a palazzo Marini, il cui argomento principale resterà comunque la Finanziaria.

_________________
forza lupetti armate il vostro cuore [Giuseppe95]
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Sicurezza, scontro in Cdm: sinistra contro Amato, Prodi medi
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» barzelletta warhammer contro elfi oscuri ghghgh
» lista orchi/elfi silvani contro skaven/elfi alti
» alleanza silvani e orchi contro nani (2050 punti)
» lista 2000 punti demoni contro impero
» lucertole contro bestie

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Notizie :: Topic Politico-
Andare verso: