IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccediPartners

Condividere | 
 

 1 anno fa moriva il grande Giacinto Facchetti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
danilo91
Admin
Admin
avatar

Maschile Numero di messaggi : 358
Età : 26
Localizzazione : Zagarolo(RM)
Data d'iscrizione : 31.08.07

MessaggioTitolo: 1 anno fa moriva il grande Giacinto Facchetti   Mar Set 04, 2007 11:04 pm

Giacinto Facchetti è mancato, mancherà tantissimo sempre. Può sembrare istintiva come sensazione, ma è la realtà, è la sostanza. Facchetti manca nei momenti importanti. Manca in quei momenti, quando hai bisogno di qualcuno insieme al quale risolvere un problema”. Con una lettera pubblicata sul sito Internet del club, il presidente dell’Inter, Massimo Moratti, ricorda l’amico Giacinto Facchetti, bandiera e dirigente della società, nel giorno del primo anniversario della sua scomparsa. “È mancato e manca tantissimo dal punto di vista umano, perché aveva la capacità di ascoltare, magari ero arrabbiato io o era arrabbiato lui, comunque riusciva a smontare adagio adagio l’arrabbiatura e riusciva a ricostruire qualcosa di utile per un ambiente che conosceva benissimo. In questo primo anno senza di lui, - scrive Moratti - a Giacinto sarebbe piaciuto vedere tutti questi giovani che abbiamo all’Inter, sarebbe stato felice per il successo della Primavera in campionato e per la crescita del settore giovanile, la costante ricerca per trovare, attraverso il settore giovanile, qualche calciatore per la prima squadra. E poi gli sarebbe piaciuto lo scudetto e molto il carattere dimostrato dalla squadra nella passata stagione. Gli sarebbe piaciuto perché era e deve essere simile a quello che aveva conosciuto quando lui giocava nell’Inter”. Moratti sottolinea le qualità umane dell’ex presidente: “Di quello che Facchetti ci ha insegnato non dobbiamo mai perdere la disciplina, che per lui era un insieme di onestà, di lealtà, di correttezza nei rapporti, un insieme naturale, normale. Quando qualcuno si offende dice ‘ma questi dell’Inter parlano di onestà… ‘, ma non è per sbandierare l’onestà, mai nessuno la deve sbandierare, ma riferita a Facchetti era, ed è, molto istintivo e naturale, come lo era per lui, per quel suo vedere le cose con un ordine preciso, quasi fosse matematica. È questo qualcosa - conclude Moratti - che un po’ manca perché riportava sempre il discorso sui fattori seri e obbligatori. È un qualcosa che sembra naturale, invece naturale e normale non è mai”.

_________________
IRRIDUCIBILI: QUELLI CHE IL CALCIO TE LO DANNO IN BOCCA
***************************************************
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://ultras.forumitaliano.net
 
1 anno fa moriva il grande Giacinto Facchetti
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» la grande batosta degli uomini-ratto
» vendo grande esercito angeli sangunari milano
» La lista piu grande del mondo : SM 10000!!!!
» grande aquila per alti elfi
» aiutooo! esami di fine anno in arrivo!!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Notizie :: Notizie calcistiche-
Andare verso: